“La gioia di incontrarsi” :primo corso di religione cattolica abruzzese per la scuola primaria

mercoledì , 3, maggio 2017

volantino

schermata-2017-05-03-alle-21-32-24

 

Presentato a Pescara, presso l’ISSR “G.Toniolo,”e a Teramo, presso la Sala convegni

del palazzo Vescovile, 2017-05-03-photo-00000155

“La gioia di incontrarsi” il primo corso di religione cattolica abruzzese per la scuola primaria.

La nuova collana di libri di religione, edita da Lisciani,è nata dal lavoro di un team di insegnanti di religione (Gabriella Crisante, Ivano Giancristofaro, Alessandra Massascusa e Alisia Renzetti) coordinato dal professor Carlo Petrarca, già ispettore e direttore dell’Ufficio scolastico regionale abruzzese.

Il testo, che ha avuto l’Imprimatur a firma del Vescovo di Teramo-Atri Mons. Michele Seccia, delegato per l’IRC della CEAM,  è già in distribuzione presso i docenti delle scuole primarie italiane che lo stanno vagliando, affinché dal prossimo anno scolastico diventi ufficialmente lo strumento di lavoro. Un libro centrato sull’innovazione qual è la didattica per competenze: corredato da un quaderno operativo molto ricco, compiti di realtà realizzati secondo un format specifico della disciplina ma anche ricco di riferimenti interdisciplinari e domande stimolo che serviranno per costruire l’autobiografia cognitiva.